Quale auto scegliere per il TUO matrimonio

La scelta dell’auto del matrimonio è uno dei preparativi che spesso vengono lasciati indietro nella lista delle “cose da fare/scegliere” nell’intricato cammino dei preparativi di matrimonio. Ma questo non significa che sia giusto… anzi!

Il consiglio principale è di scegliere per tempo la vettura che si vorrebbe noleggiare in modo da poterla reperire libera.

La scelta di una tipologia di auto piuttosto che un’altra, ti consentirà di mostrare ai tuoi invitati un tratto distintivo della tua personalità e del tuo stile. Ecco qualche utile suggerimento su come scegliere l’auto di nozze.

Sono tante le tipologie di auto sui cui potersi orientare per la giornata del tuo matrimonio. Tuttavia bisogna fare attenzione a dei piccoli ma importanti dettagli, affinché l’auto sia perfetta per lo stile delle tue nozze… no… vabbè… diciamo delle “vostre” nozze.

Auto d’epoca o di lusso?

Per un matrimonio classico o vintage l’auto d’epoca s’impone. Se le nozze presentano uno stile classico e formale, o un po’ vintage, un auto d’epoca donerà un ulteriore tocco di classe. Vengono considerate auto d’epoca le macchine realizzate tra gli anni ’30 e ’70.

Attenzione alla scelta: se il vestito della sposa sarà “principesco e vaporoso”, è giusto tener presente che le auto d’epoca (soprattutto le utilitarie) sono più piccole delle attuali e quindi l’accesso potrebbe essere un problema. Meglio verificare l’abitacolo.

Per un matrimonio stravagante e principesco, per coloro che sognano le proprie nozze come un evento memorabile e sorprendente e che soprattutto non hanno timore di sforare con il budget, allora un auto di lusso rappresenta la soluzione ideale per questo tipo di contesto. Rolls Royce, Bentley, Mercedes classe S o BMW serie 7 sono sicuramente ottime rappresentanti.

Auto sportiva o limousine?

Nel caso in cui gli sposi abbiano una personalità più prorompente e dinamica, ecco che Ferrari, Maserati, Lamborghini sono vetture che potranno stupire gli invitati.

Le limousines saranno indicate per chi vuole dare un tocco davvero fashion e non convenzionale!

Auto di rappresentanza (comunemente chiamate “auto blu”)

L’auto di rappresentanza, invece, è la scelta migliore per chi ha un carattere più intimo, votato alla sobrietà, ma che vuole comunque un’impronta importante anche in questo particolare del proprio matrimonio.

Altre possibilità?

Tralasciando idee molto particolari tipo l’arrivo in chiesa su una trebbiatrice, per chi volesse organizzare un matrimonio dallo stile “hippie” è imprescindibile la scelta del noleggio di un pullmino Volkswagen T1 o T2 in pieno stile figli dei fiori: uno spettacolo!

E per un matrimonio ecosostenibile, per sposi che del rispetto e amore per la natura ne hanno fatto una filosofia di vita, raggiungere la chiesa o il posto del ricevimento in bicicletta (se vicino!), è decisamente la scelta più appropriata!

Le 3 regole del galateo

  • La spese per il noleggio dell’auto di nozze spetta alla famiglia della sposa
  • Niente auto a due posti! Il galateo predilige le auto classiche; quelle a due posti invece, è ammessa solo al termine del ricevimento
  • La sposa non dovrà mai aprirsi la portiera da sola. E’ la sua giornata e va trattatacome una vera principessa!

Il preventivo

E’ molto importante chiedere al momento del preventivo:

  • Se il prezzo include i soldi dell’autista e della benzina
  • Se sono inclusi gli addobbi floreali per l’auto
  • Se c’è una differenza di prezzo in base ai km da percorrere

E tu quale modello d’auto sceglierai per le tue nozze?

altri articoli

condividi

Menu